Logo Unipa

Piano Terra

Sala Enzo Burgio

In questa sala espositiva sono illustrati i processi di fossilizzazione, i processi litogenetici e le rocce sedimentarie, metamorfiche e ignee.

In una teca sono presenti alcuni campioni di roccia dell'isola Ferdinandea, raccolti da Carlo Gemmellaro, ed un acquarello da lui realizzato nel 1831 quando l'isola emerse nel Canale di Sicilia, al largo di Sciacca.

Il percorso prosegue lungo le gallerie superiori con numerose teche dedicate alla classificazione sistematica degli esseri viventi a partire dai foraminiferi, organismi unicellulari eccellenti fossili guida. Seguono Porifera, bivalvi, gasteropodi, cefalopodi, brachiopodi, artropodi, echinodermi e vermi; una delle vetrine ospita un modello in scala che illustra gli stili di vita dei più comuni invertebrati marini.

Le vetrine finali sono dedicate ai vertebrati e alla paleobotanica.